×

Attenzione

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 414
Sabato, 12 Settembre 2009 00:00

MIPAAF - Bando per la selezione di progetti di ricerca nel settore dell'agricoltura

Scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)

Il MIPAF, nell'ambito delle attività dell'OIGA-Osservatorio per l'Imprenditorialità Giovanile in Agricoltura (di cui il Collegio Nazionale degli Agrotecnici e degli Agrotecnici laureati è componente), ha emanato un bando volto a selezionare progetti di ricerca industriale nel settore dell'agricoltura (è esclusa l'acquacoltura) proposti da piccole e medie imprese condotte da giovani imprenditori agricoli, da realizzare attraverso la collaborazione di Istituzioni pubbliche di ricerca e della durata massima di ventiquattro mesi.


Il contributo massimo per i progetti di "ricerca e sperimentazione" sarà:
- non superiore a € 250.000,00 per progetti presentati da imprese singole;
- non superiore a € 350.000,00 per progetti presentati da ATI composte da un minimo di due ad un massimo di cinque soci;
- non superiore a € 500.000,00 per progetti presentati da ATI con un numero di soci superiore a cinque.

Il contributo massimo per i progetti di "ricerca e sviluppo" sarà di € 50.000,00.

In entrambi i casi con il limite del 75% del valore totale del progetto.

Possono presentare progetti di ricerca, da attuarsi attraverso Istituzioni pubbliche di ricerca, le piccole e medie imprese, anche costituite in forma societaria, operanti nel settore dell'agricoltura, condotte da giovani imprenditori agricoli con meno di quarant'anni di età. Nel caso di società cooperative, la società deve prevedere nello statuto come unico scopo l'attività agricola e avere un socio amministratore che possegga la qualifica di IAP (imprenditore agricolo professionale) e avere meno di 40 anni di età, alla data di scadenza del termine di presentazione della domanda.

Possono partecipare anche le associazioni temporanee di imprese purchè tutte le componenti dell'ATI siano giovani imprese agricole. In questo caso sarà necessario indicare chiaramente il nome del legale rappresentante dell'ATI.

Il termine per presentare domanda scade il 5 novembre 2009.

Testo del Bando (PDF)

FONTE: Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali - Procedura concorsuale per la selezione di progetti di ricerca industriale nel settore dell'agricoltura proposti da piccole e medie imprese condotte da giovani imprenditori agricoli, da realizzare attraverso la collaborazione di Istituzioni pubbliche di ricerca (scadenza del bando: 5 novembre 2009)

 

 

 

Letto 1876 volte Ultima modifica il Venerdì, 25 Settembre 2009 10:19